Refosco Veneto IGT

Vitigno a bacca rossa particolarmente diffuso in Friuli Venezia Giulia e nel Veneto. I riferimenti storici rivelano che era già conosciuto attorno al 1700 in queste terre, sebbene si pensi che già i Romani lo coltivassero con il nome di Racimulus fuscus.
Il Refosco ha colore rosso rubino intenso, non molto alcolico, con profumo vinoso e fruttato, dal sapore lievemente erbaceo e selvatico.
Leggermente invecchiato, il Refosco si affina assumendo profumi ed aromi di alto pregio e riflessi granati.

Scheda Tecnica
Accedendo a questo sito, accetti la nostra privacy and cookie policy.